DJ KRUSH (J)

Figura di culto per molti appassionati della "battuta lenta", il 38enne giapponese é uno degli alfieri dell'hip hop old school del Sol Levante. I suoi esordi risalgono alla fine degli anni '80, ma é a metà del decennio successivo che grazie al lavoro di alcune etichette europee come 99 Records e Mo' Wax, Krush raggiunge una buona notorietà a livello internazionale, per altro meritatissima. Siamo infatti di fronte a un autentico innovatore del ruolo del DJ: nelle sue mani giradischi e vinili diventano autentici strumenti musicali capaci di vette espressive impensabili fino a non molto tempo fa. Vederlo all'opera è affascinante, ogni suo set é impedibile (da ricordare la sua esibizione al Sonar festival di Barcelona 2006): con l'uso di due giradischi e un mixer il DJ giapponese costruisce ricami sonori di una bellezza assoluta, il tutto supportato dal battito costante della ritmica hip hop. Classici del rap underground americano si fondono con melodie tradizionali giapponesi, sperimentazioni kraftwerkiane trovano un perfetto incontro con assoli jazz, beat potentissimi si incrociano con liquidi riverberi: il tutto creato in tempo reale di fronte all'ascoltatore… br />

http://www.myspace.com/djkrush

 

 

 

 


Condividi |
1990 - 2012 ® Brancaleone