Mercoledì 20 Giugno * - KALIGOLA DISCO BAZAR & SHAZALAKAZOO - Dinamo Fest

THE INTERNATIONAL
BALKAN GYPSI RAVE:

KALIGOLA DISCO BAZAR
& SHAZALAKAZOO

Approdano a Roma gli Shazakalazoo!! Dopo aver fatto ballare Serbia, Croazia, Slovenia, Montenegro, Macedonia, Bosnia - Herzegovina, Austria, Ungheria, Bulgaria, Germania, Olanda, Belgio, Francia, Svizzera, Russia, Danimarca, Svezia, Norvegia, Finlandia, Slovacchia, Polonia.
Progetto attivo dal 1998, il duo composto da Milan “MC Djura” Djurić (clarinetto,bottoni, mixer, voce, frizzi e lazzi) e Uroš “Scratchmaster Uce” Petković (violino elettrico, turntablism e bottoni) hanno all'attivo due album, “Speaking Balkanian” (2009) e “Karton City Boom” (2011), oltre a tanti remix ed ep scaricabili dal loro sito, http://www.shazalakazoo.com/.
La loro musica si caratterizza per un approccio globale: le melodie e le armonie della tradizione balcanica, con le loro influenze europee e bizantine, vengono reinterpretate su ritmi e bassi elettronici, realizzando un grottesco e dionisiaco mix di folk balcanico, sonorità orientaleggianti e potenti beat, su cui si affacciano anche influenze dall'America Latina e dall'Africa. Un connubio blasfemo fino a sfiorare l'assurdo, da loro battezzato folk-step.
Il loro folk-step si propone di aggiungere nuovi strumenti e sonorità nella musica tradizionale di una regione, che nei secoli è stata costantemente il teatro di un continuo scambio culturale, tra est e ovest, nord e sud, mantenendosi capace allo stesso tempo di coltivare le proprie culture locali. “L'intenzione del folk-step è semplice: non vuole essere arte; è puro e semplice intrattenimento, come la musica dei nostri antenati – un importante patrimonio che ha accompagnato gli abitanti dei balcani lungo la loro turbolenta storia. Questa musica ha continuato a cambiare il suo guscio, abbracciando le evoluzioni degli strumenti popolari, le armonie e i ritmi delle diverse epoche.
La sua essenza comunque rimane la stessa: meno chiacchere e più balli, e domani è un altro giorno. Altre influenze e altre forme da abbracciare. E allora balliamo!”

I KALIGOLA DISCO BAZAR
sono una ciurma eclettica per un viaggio nel folklore italiano con spirito nomade e vagabondo: una sezione fiati di rilievo si intreccia con suoni gitani, darbuke e fisarmoniche, il tutto incastonato su basi ritmiche elettroniche tra lo speedfolk ed echi di dub.
Era il 2011 quando Mondo Cane a.k.a. Mondokan, musicista e dj radiofonico, coinvolge un ensamble di spavaldi musicisti per un esperimento che ben presto si rivela una focina di sonorità sperimentali. Beat elettronici si trovano a braccetto con melodie della tradizione italiana che a loro volta sono filtrate tra le maglie della contaminazione esteuropea.
Un ritorno al futuro tra balcani, paesi arabi e tradizione italiana.
Questa attitudine paneuropea si ritrova anche nei testi cantati in una lingua che mischia francese, inglese, spagnolo, tedesco, greco e italiano. Un autentico melting-pot linguistico che ci racconta di modernità e di frontiere.
Sul palco il gruppo propone uno show festivo atemporale.

DINAMOFEST II EDIZIONE
Città dell'AltraEconomia (ex Mattatoio di Testaccio) Largo Dino Frisullo, via di Monte Testaccio, Roma
www.dinamofest.it


Condividi |
1990 - 2012 ® Brancaleone